INDICAZIONI AL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO FORNITO DALL’ASSOCIAZIONE FORPROGRESS


TERMINI E CONDIZIONI

1. Il Servizio fornito dall’Associazione Forprogress può essere prestato solo ad enti o utenti appartenenti agli enti convenzionati con Forprogress stessa, in ogni caso non rivolto ad attività commerciali e lucrative.

a. Comprende un servizio di consulenza tecnico-informatica o assistenza informatica remota prestate esclusivamente in via telematica e da remoto.

b. E’ prestato gratuitamente dai nostri volontari informatici e senza alcun tipo di garanzia, i tempi di risposta possono variare a seconda della disponibilità dei volontari.

c. Non si garantisce che il servizio offerto sia in grado di soddisfare le vostre richieste, esigenze ed aspettative.


2. Nel caso sia necessario intervenire in remoto per la risoluzione del problema, il volontario potrà proporre con la collaborazione dell’interessato, l’installazione di software apposito.

a. A fine attività si consiglia di controllare l’interruzione del collegamento di assistenza e disinstallare eventualmente il software utilizzato.

b. Non fornendo assistenza di persona in sede dell’utente, saranno a suo carico eventuali oneri di assistenza presso altro fornitore, nel caso l’intervento non vada a buon fine e/o sopraggiungano problematiche che non consentano il proseguo di un intervento risolutivo da remoto. E’ a carico quindi di chi richiede l’intervento valutare pro e contro del servizio offerto.


3. E’ premura dell’utente che richiede il servizio:

a. avere tutte le copie di backup e di configurazione per il ripristino delle condizioni precedenti all’intervento;

b. controllare il corretto operato del volontario;

c. non fornire dati che possano compromettere la propria sicurezza, quella di terzi o la sicurezza di sistemi e servizi (credenziali, ID utente, password, etc…);

d. ripetere per ogni richiesta di intervento la medesima procedura, senza tentare di scavalcare l’iter proposto al fine di aggiudicarsi in modo rapido il servizio ed instaurando con il volontario un rapporto diretto.


4. Salvo i limiti imposti per legge, Forprogress e gli enti convenzionati con il servizio, rimangono completamente estranei:

a. alle finalità della richiesta del servizio;

b. a decisioni arbitrarie di fornire dati che possano compromettere sicurezza su persone, dati, servizi, apparati, etc.;

c. a suoi rapporti con soggetti terzi, dei quali lei è ritenuto unico responsabile delle autorizzazioni concesse, della correttezza e liceità di quanto fornito e affermato;

d. a qualsiasi danno o atto illecito cagionato dai volontari o dal cattivo funzionamento dei software utilizzati.


5. Essendo il servizio prestato una attività di volontariato gratuita, l’utente si impegna a manlevare i volontari da richieste di danni causati involontariamente e senza fini di dolo.


6. I volontari, in caso di dubbi sulla liceità dell’assistenza richiesta o in caso di situazioni poco chiare, in valutazione del tutto arbitraria ed insindacabile, potranno interrompere in qualsiasi momento il servizio in corso.


7. Vi chiediamo altresì, al fine di migliorare il servizio, di segnalarci eventuali comportamenti ritenuti scorretti da parte dei volontari.


8. Per qualsiasi richiesta sui servizi forniti, per segnalazioni o per maggiori informazioni sul trattamento dei Dati, scrivere a informazioni.forprogress@gmail.com , l’informativa sul trattamento dei dati è sempre disponibile sul sito www.forprogress.it o al seguente Link.


9. Proseguendo quindi nella lettura delle istruzioni da seguire per richiedere i servizi qui espressi e attraverso la vostra richiesta di supporto, dichiarate di accettare per intero e senza riserve il contenuto di questo documento, quale accordo tra le parti in causa.


ISTRUZIONI

1. Perchè sia possibile attivarci nel servizio e per rendere agile il nostro operato, è necessario inviare un messaggio

a. lasciando il vostro nominativo;

b. lasciando un recapito telefonico;

c. indicando il tipo di apparato sul quale si presenta il problema (PC desktop, tablet, smartphon, server, etc.) e se possibile, la tipologia del sistema operativo (Windows, Linux, Unix, Android, Apple, etc.);

d. la descrizione del problema

all’email supporto.forprogress@gmail.com